Consulto psicologico gratuito

La decisione di iniziare (o riprendere) un percorso psicologico può non risultare semplice, ma è sicuramente uno di quei passi importanti per cercare di migliorare la propria vita ed il proprio benessere e quello di coloro che amiamo.

Consapevole delle possibili difficoltà e reticenze legate alla decisione di iniziare un percorso psicologico, ho deciso di facilitarne l’inizio offrendo a titolo gratuito il primo incontro.

Pertanto, se stai affrontando un periodo di difficoltà emotiva, rapporti difficili con gli altri o percepisci una sofferenza interiore (anche “vaga“) che ti rende difficile, se non impossibile, proseguire con serenità nelle cose della tua vita, allora sentiti libero/libera di richiedere la prenotazione di una prima consultazione psicologica gratuita, per organizzare un piacevole incontro presso lo studio e senza avere l’impegno di dover obbligatoriamente proseguire il percorso.

Valuteremo assieme, in questo specifico tuo momento di vita, se ci sono i presupposti per un utile lavoro.

Se lo desideri, e se ancora non lo hai fatto, prima di richiedere una consultazione gratuita, ti invito a conoscere il mio approccio professionale, e visitare anche le varie pagine della sezione Supporto Psicologico.

Dove ha luogo la consultazione gratuita?
L’incontro di consultazione gratuita avviene nel mio studio di Roma, in un luogo appropriatamente protetto e riservato.

Che durata ha il primo consulto gratuito?
Ha orientativamente una durata di 50/60 minuti.

La prima consultazione è sempre gratuita?
Se si tratta di un primo consulto individuale, l’incontro sarà gratuito. Le eccezioni sono esposte qui di seguito.

In quali casi il primo incontro non è gratuito?
Non si eseguono, in regime di gratuità, le seguenti tipologie di incontro:

  • incontro di coppia;
  • incontro con famiglia (“familiare” inteso anche nel senso di famiglie allargate);
  • incontro di consultazione organizzativa / professionale / lavorativa / formativa;
  • incontro per consulto psicodiagnostico (es. somministrazione di questionari, test, reattivi, interviste strutturate o semi-strutturate, ecc.).

In fase di definizione dell’incontro si provvederà ad informare preventivamente se il regime di gratuità è previsto, o meno.

Posso chiedere una consultazione psicologica gratuita nel caso in cui il problema non sia direttamente mio?
Certamente sì, ma in questo caso dovremo impiegare il tempo dell’incontro per dare senso alla situazione problematica nel suo complesso, insieme.

Quello che emergerà negli incontri verrà mantenuto segreto?
Assolutamente sì; è importante sapere che ogni Psicologo abilitato è tenuto, sia per Legge che per le regole della deontologia professionale*, a mantenere riservato quanto viene narrato dal paziente, già dal primo incontro conoscitivo e/o anamnestico.
* (il Codice Deontologico degli Psicologi è pubblicamente consultabile in tutti i siti degli Ordini Regionali)

Come posso prenotare un appuntamento?
L’appuntamento per il primo consulto gratuito può essere richiesto nei seguenti modi:


  • Compilando il modulo elettronico presente in questa pagina.

  • Contattando il numero 06 99 341 555 e seguendo queste semplici linee guida:
    • lasciare un messaggio vocale con i propri riferimenti (includendo un numero telefonico e/o un indirizzo email) ed una descrizione sommaria della situazione.
      Attenzione: lasciare un messaggio con dei riferimenti poco chiari potrebbe impedire il ricontatto necessario a fissare l’incontro.

Modulo di richiesta

    Privacy

    Questo sito si fonda su principi di fiducia, legalità e rispetto. Per tale ragione la salvaguardia della privacy degli utenti visitatori è tutelata scrupolosamente.

    Breve sintesi sugli aspetti salienti in tema di privacy

    I dati invitati dagli utenti attraverso i moduli elettronici contenuti nel sito (ad es. “Richiesta di consulto psicologico gratuito“) sono trasmessi in modo cifrato (tramite protocollo SSL) e sono destinati esclusivamente al Dott. Luca Tornatola. Pertanto è escluso che ogni dato trasmesso possa essere letto da soggetti terzi.
    Coloro che hanno sottoscritto il servizio di Newsletter gratuita, potranno revocare l’iscrizione in qualsiasi momento, in totale autonomia, semplicemente cliccando sul link presente in ogni comunicazione inviata tramite email, e seguendo le istruzioni che verranno mostrate sullo schermo.
    Il trattamento dei dati personali dell’utente avviene nel pieno rispetto degli obblighi previsti dal Decreto Legislativo n. 196 del 30/06/2003, (“Testo Unico delle norme in materia di tutela dei dati personali”).

    Informativa sul Codice della Privacy

    Ai sensi dell’art. 13 del Dlgs 196/2003, e successive modifiche, La informiamo che:

    - I dati da Lei forniti verranno trattati con le finalità di poter fornire risposta ai messaggi inviati mediante le sezioni di questo sito che prevedono un modulo elettronico (ad es. “Richiesta di consulto psicologico gratuito” o la pagina “Contatti“).
    - Il trattamento sarà effettuato con l’utilizzo di supporti informatici ed archivi cartacei, idonei a garantire la massima sicurezza e riservatezza, nel rispetto della normativa vigente e degli obblighi relativi e secondo le finalità e modalità illustrate nella presente informativa.
    - I dati da Lei conferiti non saranno comunicati né saranno oggetto di diffusione.
    - Il Titolare del trattamento è il Dott. Luca Tornatola, c/o Studio Legale Moroni, V.le dei Colli Portuensi 235 – 00151 Roma.
    - I Suoi dati personali saranno trattati dal Titolare nell’ambito delle finalità di cui al punto 1.

    Al Titolare del trattamento Lei potrà rivolgersi in qualsiasi momento, senza obblighi formali (tramite posta elettronica) oppure utilizzando l’apposito modello predisposto dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (disponibile sul sito www.garanteprivacy.it) per far valere i Suoi diritti così come previsti dall’articolo 7 del Codice, che per Sua comodità riportiamo di seguito:

    Art. 7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.

    1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
    2. L'interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    - dell’origine dei dati personali;
    - delle finalità e modalità del trattamento;
    - della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    - degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    - dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
    3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    - l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    - la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria - la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    - l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
    4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    - per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    - al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.


    CONTENUTI E COPYRIGHT

    Le informazioni e i documenti pubblicati su questo sito sono forniti per scopi informativi di divulgazione scientifica e al fine di presentare i servizi offerti dal Dott. Luca Tornatola e collaboratori.

    Niente di quanto previsto nel presente sito o nei documenti disponibili deve essere considerato diretto a fornire consulenza psicologica.

    Nonostante i contenuti del presente sito siano stati redatti con attenzione, il Dott. Luca Tornatola declina qualsiasi responsabilità per ogni costo, spesa, perdita o danno che possa derivare dall’utilizzo del sito o delle informazioni ivi fornite.

    Il sito ed i relativi contenuti sono originali e di proprietà esclusiva del Dott. Luca Tornatola.
    Essi potranno essere utilizzati solamente nel loro formato originale, per scopi compatibili con quello per cui sono stati pubblicati e solo a seguito di autorizzazione scritta dell’autore.

    In ogni caso, è vietato qualsiasi uso avente scopo di lucro.